Speranza

Da oggi in libreria un albo prezioso… Come la speranza

Pubblicata per la prima volta all’interno della raccolta Filastrocche in cielo e in terra nel 1960, la filastrocca Speranza è stata un emblema del 2020, l’anno che ha visto coincidere la ricorrenza dei 100 anni dalla nascita di Gianni Rodari con lo scoppio della pandemia del Coronavirus a livello globale. Il 23 marzo 2020 la Commissione europea, nel momento forse più drammatico dell’emergenza sanitaria, l’ha scelta come miglior messaggio possibile da dedicare alla popolazione disorientata, impaurita e chiusa in casa, e l’ha letta al termine di una seduta ufficiale.

Speranza racchiude in 12 versi leggeri tutta la potenza del pensiero rodariano e, a un anno esatto di distanza, approda nelle librerie come albo illustrato, in simbiosi perfetta con le tavole poetiche e dirompenti di Francesca Ballarini, per rinnovare instancabilmente il suo messaggio di fiducia, amicizia e solidarietà.

 

Speranza
32 pp. / € 14,90 / da 4 anni, per tutti / ean 9788829601035 / Emme Edizioni

Francesca Ballarini nasce a Jesi nel 1982. Si laurea in Comunicazione visiva all’ISIA di Urbino con una tesi sulle Favole di Leonardo da Vinci, progetto selezionato al Premio Nazionale delle Arti. Illustratrice e visual designer, disegna per teatri, festival, sistemi museali e aziende, in Italia e all’estero. Gianni Rodari è per lei un’insegna colorata, gigante, sempre accesa, quella che «ci svela l’immaginazione, ci spera il futuro, ci ringrazia gli errori e ci dimostra la libertà».



X