“Progettare / Provocare. Design e Arte tra Fantasia e Fastidio”.

Nell’ambito del VII Festival del Legno Città di Cantù, Libooks vi invita all’incontro:

 

“Progettare / Provocare. Design e Arte tra Fantasia e Fastidio”.
incontro con l’arch. Matteo Pirola
Il progetto per definizione provoca qualcosa, come minimo un cambiamento. La provocazione può produrre reazioni di scoperta o di confusione, di accettazione o di rifiuto, ma comunque sempre di cambiamento che l’arte e il design, possono vedere sempre come positivo, come una forma che conta più della funzione.
“Pensare confonde le idee” diceva Munari e una cosa può essere bella anche se non
ci piace (e viceversa).

 

Matteo Pirola, Architetto e PhD.
Docente di storia del design e di architettura degli interni al Politecnico di Milano. Autore per l’editoria, curatore indipendente e consulente per l’impresa, svolge attività di ricerca, progetto e critica sulla contemporaneità di arte, design, architettura. Cultore curioso del pensiero, della materia e di tutto ciò che è progettabile.

 

da: inserto de La Provincia, venerdì 27 Settembre 2019



X