Non lasciarmi

Kazuo Ishiguro, Non lasciarmi, Supercoralli Einaudi, 296 pag., 13,00 euro

Premio Nobel per la Letteratura 2017

In questo romanzo ucronico il premio nobel Ishiguro ci fa immergere, attraverso i ricordi di Kathy, in un mondo alternativo a quello reale in cui l’umanità si è spinta oltre i limiti di ogni morale ed etica. Nel collegio di Hailsham in Inghilterra vengono “allevati” bambini e bambine che in realtà sono cloni degli uomini la cui utilità è quella di fornire pezzi di ricambio. Non dovrebbero avere alcun sentimento ma l’amicizia e l’amore si insinua tra loro. Così Kathy, Ruth e Tommy, pur accettando questa loro condizione con malinconica consapevolezza e rassegnazione non riescono però a soffocare le loro emozioni. Lo stile narrativo scelto dall’autore, raccontare con delicatezza delle realtà terribili, è l’essenza stessa del romanzo.

Ne abbiamo parlato durante il 5° incontro  Club del Libro – Mercoledì 6 Dicembre 2017



X